L’utilizzo del Plicometro

Nella news precedente (Come si misura la massa grassa – parte 1) abbiamo cominciato a parlare di come si misura la massa grassa.

Abbiamo visto che uno dei metodi e’ quello delle bilance speciali.

Un secondo metodo è l’utilizzo del “plicometro”.

Il plicometro è uno strumento che misura la massa grassa. La misurazione viene fatta due-tre volte in diverse parti del corpo.
Per darvi un’idea, è in pratica una pinza con una molla calibrata.

Torniamo all’esempio del paziente fatto nella scorsa news:
altezza = 160 cm.
età = 51 anni
peso = 79,8 kg
L’esame col plicometro ci restituisce i seguenti risultati relativi alla massa grassa:
a livello tricipitale : 16%
a livello scapolare: 34%
a livello addominale: 41%

I dati così ottenuti andranno ad aggiungersi a quelli ricavati tramite la misurazione con la bilancia speciale e a quelli ottenuti tramite il BIA. Il BIA è il terzo metodo di misurazione della massa grassa, che vedremo nella prossima news.

Se volete dimagrire nel modo corretto, riducendo la vostra massa grassa, contattatemi e prenotate una visita presso il mio studio di Milano.

Studio Paolo Accornero
Via Aurelio Saffi 7, 20123 Milano
Tel: 02-480.00.454