Per ragioni che dipendono sia dal metabolismo sia dai geni.

I maschi sono più ricchi di testosterone e quindi tendono a trattenere meno grasso, mentre le donne hanno una tendenza sia genetica che metabolica ad accumulare grasso già nell’adolescenza.
La tendenza ad accumulare grasso, nella donna comincia dall’adolescenza, intorno ai 12 anni.

Una curiosità nel rapporto tra maternità e tendenza ad ingrassare:
Nei paesi più evoluti, e specialmente nel nostro, si è affermata la tendenza ad avere figli in tarda età.
Le donne che affrontano la gravidanza in età avanzata hanno metabolicamente più difficoltà a resistere all’ingrassamento.
Inoltre, una mamma che soffre di diabete o che ha un metabolismo alterato degli zuccheri rischia di mettere al mondo un bimbo più grosso della media che a sua volta avrà problemi legati al peso, con il rischio di portarseli per tutta la vita.
Le donne non più giovani devono quindi prestare maggiore attenzione al controllo del proprio peso durante la gravidanza.

Contattatemi con fiducia e prenotate una visita presso il mio studio di Milano.
Studio Paolo Accornero
Via Aurelio Saffi 7, 20123 Milano
Tel: 02-480.00.454