La pasta e broccoli è un piatto classico della cucina italiana ed è l’ideale per recuperare le energie dopo aver fatto un lungo allenamento. Le varianti regionali di questa ricetta sono moltissime e saporite.

In questo primo si propone la pasta integrale che, con il suo alto contenuto di fibre, ha un indice glicemico più basso rispetto a quella tradizionale.

Come già detto più volte, alti livelli di glicemia nel sangue contribuiscono al rischio cardiovascolare. Alimentano, inoltre, anche la tendenza a sviluppare insulino-resistenza, che è un comune precursore del diabete.

Quindi, sostituire la pasta tradizionale con quella integrale garantisce al corridore un apporto energetico più regolare. Si evitano di conseguenza i picchi glicemici nel sangue.

Inoltre la pasta integrale sazia di più e contiene meno kcal aiutando così anche a non aumentare il peso corporeo.

I broccoletti infine sono un’ottima fonte di vitamina C, vitamina A, acido folico, ferro e potassio. Una porzione di broccoli contiene 35 kcal.

La ricetta risponde a queste esigenze:

  • Ricetta con basso indice glicemico
  • Ottimo per chi pratica sport
  • Mantenere la linea
  • Prevenire il diabete

Tempo di preparazione: 25 minuti

INGREDIENTI per 4 persone

  • 280 g di penne integrali
  • 200 g di cimette di broccolo romano
  • 160 g di grana
  • 80 g di olio extravergine di oliva
  • 80 g di cipolla
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE

Porta a bollore l’acqua per la pasta, poi salala e versa le penne.

Trita la cipolla e falla rosolare dolcemente nell’olio per 5 minuti. Aggiungi quindi sale e pepe. Cinque minuti prima del termine della cottura della pasta aggiungi le cimette di broccolo divise in pezzetti.

Porta a termine la cottura della pasta con i broccoli, scola e condisci il tutto con l’olio alla cipolla. Servi completando con il formaggio grattugiato.

VALORI NUTRIZIONALI DI UNA PORZIONE

  • Kcal 489