Riso e verdure: abbinamento corretto in vista di un lungo allenamento

“Cosa mangiare se devo fare uno un allenamento lungo?”

Riso + verdure: basso indice glicemico e fibre

In vista di un lungo allenamento o un sforzo protratto nel tempo, come potrebbe essere una lunga camminata, è opportuno fare il pieno di carboidrati, così da restare “a secco” di energia il più tardi possibile.

Il riso raffinato bianco tende a produrre un veloce innalzamento della glicemia, che comporta un rapido rilascio di insulina. Questo comporta un abbassamento del glucosio nel sangue e quindi un precoce esaurimento delle energie.

Associare delle verdure (per esempio zucchine) permette di abbassare l’indice glicemico totale della pietanza e bilanciare meglio l’utilizzo del glucosio a scopo energetico.

Se invece non devi gareggiare o affrontare uno sforzo di lunga durata, la soluzione migliore è sostituire il riso bianco con il riso integrale (che ha un basso indice glicemico) e aggiungere una proteina, anche vegetale (fagioli, lenticchie, soia, ecc.).

La ricetta risponde a queste esigenze:

  • Ricetta per chi deve fare un lungo allenamento
  • Cosa mangiare se si deve compiere uno sforzo di lunga durata
  • L’abbinamento riso + verdure è corretto?
  • Cibi che abbassano l’indice glicemico

Riso e verdure: l’abbinamento corretto in vista di un lungo allenamento